Il successo di un negozio online può essere determinato anche da come sarà impostata la sua home page, dall’organizzazione e dalle funzionalità, dall’usabilità e da come vengono gestiti i prodotti offerti.

Un aspetto particolarmente importante è quello dei “percorsi logici” che l’utente deve compiere per individuare il prodotto prescelto. Mettersi a tavolino ed individuarli con carta e penna, in questa fase, non è così assurdo, perché una buona progettazione nell’organizzazione dei prodotti porterà a migliori risultati. C’è una regola generale da tener presente: meno click si fanno per raggiungere il prodotto, meglio è. Quindi il mix dei prodotti va organizzato in modo che l’utente trovi ciò che sta cercando in 3, massimo 4 click.

Questo è uno dei motivi per cui è consigliabile inserire in home page una vera e propria “vetrina” con i nostri prodotti “di punta” e particolari promozioni vantaggiose da rendere immediatamente evidenti.

Sempre in home page, tutti gli altri prodotti possono essere gestiti per categorie, seguendo ad esempio il seguente schema: homepage -> categorie di prodotti ben definite -> prodotti singoli per ogni determinata categoria -> click per l’acquisto.

L’errore in cui spesso si incappa è quello di rendere più lungo, più tortuoso o meno comprensibile questo percorso, causando vere e proprie perdite di orientamento agli occhi dell’utente. Ad esempio, se il carrello per l’acquisto viene posto non già vicino al prodotto che si vuole acquistare, ma solo cliccando prima sulle sue caratteristiche. L’ideale invece sarebbe creare accanto alla foto del prodotto una spiegazione a lato, con eventuali approfondimenti rinviabili da altri link a lato che non apriranno un’altra pagina, ma un pop-up, in modo che –lette le caratteristiche approfondite e chiuso il pop-up – l’utente possa ritrovarsi sulla stessa pagine per continuare il processo di acquisto.

Tutto ciò rientra nel concetto di usabilità del nostro sito web, perciò andrà definito a monte sia che ci si affidi ad un programmatore professionista, sia che si decida di costruirlo utilizzando le piattaforme intuitive presenti online.